Home CARNEVALE Tagliatelle dolci fritte

Tagliatelle dolci fritte

by Valentina Previdi

Da buona emiliana che non sa fare la pasta ho voluto provare le tagliatelle… si ma dolci e fritte…

Le tagliatelle dolci fritte sono un dolce tipico del periodo di carnevale in Emilia romagna, cugine delle chiacchiere sono dolci semplici con impasto simile alle tagliatelle classiche ma con l’aggiunta di zucchero e scorza di arancia e limone.
La ricetta è tratta dall’ultimo numero di sale &pepe con qualche mia modifica…

Da buona emiliana che non sa fare la pasta devo migliorare un pò nel tirarla..anche con l’aiuto della nonna papera non è venuta alla perfezione..hihi

tagliatelle dolci (3)Buone e simpatiche ricordano le stelle filanti che avevamo da bambini.. se le provate vi do un consiglio…accompagnatele con una crema al cioccolato o la classica nutella.. diventeranno ancora più golose e buone!! 😉

Tagliatelle dolci fritte

Stampa la ricetta
Tagliatelle dolci fritte
Per 2 teglie come in foto
Porzioni
Ingredienti
  • 250 g di farina
  • 50 g di zucchero
  • 2 Uova
  • scorza di un limone
  • scorza di un arancia
  • Olio per friggere
Porzioni
Ingredienti
  • 250 g di farina
  • 50 g di zucchero
  • 2 Uova
  • scorza di un limone
  • scorza di un arancia
  • Olio per friggere
Istruzioni
  1. Su una spianatoia versate la farina e create una fontana, mettete al centro l'uovo, lo zucchero, le scorze. impastate prima con una forchetta e poi con le mani fino ad ottenere un impasto compatto e uniforme. Se avete il tempo lasciatela riposare (altrimenti potete prepararla anche subito)
  2. Tirate la pasta con la nonna papera il più sottile possibile, cospargete la sfoglia ottenuta con la farina e arrotolate senza stringere troppo; tagliate il rotolo a fette di 1-1,5 cm di spessore.
  3. In una padella scaldate l'olio e quando è ben caldo friggetevi le tagliatelle, lasciatele cuocere finchè saranno belle croccanti e dorate. Piccolo consiglio : lasciatene qualcuna arrotolata e qualcuna no..l'effetto nel cestino sarà molto più bello 😉 )
  4. Quando sono pronte scolatele e mettetele su carta assorbente per far assorbire l'olio.
  5. Spolverate con zucchero a velo e servire.
Recipe Notes
  • Io le scorze e lo zucchero le ho inserite all'interno dell'impasto, nella ricetta tradizionale sono invece cosparsi sopra alla sfoglia prima di arrotolarla.
tagliatelle dolci (6)

tagliatelle dolci (4)tagliatelle dolci (1)

Per altre ricette di carnevale vi aspetto qui

e ricordate…

igSe provi questa ricetta, scattagli una foto e postala su instagram con l’hashtag #profumodicannellaecioccolato ,
sarà un piacere per me vedere i vostri scatti e condividere le vostre foto!

7 comments

ipasticciditerry 25 Gennaio 2016 - 13:19

Non le ho mai fatt ma sono certissima mi piacerebbero un sacco! Da buona golosona …

Reply
zia Consu 25 Gennaio 2016 - 17:46

..o mamma!!! Devono essere una libidine, alla sola visione ho l’acquolina 😛

Reply
Batù Simo 25 Gennaio 2016 - 19:38

belle, belle, belle!!! cotte a puntino 🙂 che fame..

Reply
Silvia Brisi 25 Gennaio 2016 - 20:14

Sono carinissime e sicuramente deliziose, soprattutto accompagnate da una buona crema come suggerisci!!
Un bacione e buona serata!!

Reply
ricettevegolose 26 Gennaio 2016 - 9:48

Che bontà, che bellezza! Se può consolarti anche io, romagnola purosangue, non sono bravissima col mattarello…ovvero, me la cavo, ma ogni sfoglia è il risultato di tanta fatica e sudore e sono pure un po’ lenta, insomma…non posso proprio definirmi una sfoglina 😀 E’ altrettanto vero che conta molto l’allenamento e purtroppo con la vita frenetica di oggi, il tempo che dedicherei volentieri al mattarello è sempre preso da altre questioni 🙁
Ti abbraccio, a presto :*

Reply
speedy70 26 Gennaio 2016 - 20:18

Golosissime e tanto invitanti, una bontà!

Reply
Silvia 28 Gennaio 2016 - 13:09

che idea fantastica!! Un abbraccio SILVIA

Reply

Rispondi a zia Consu Cancel Reply

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento, al miglioramento dell’esperienza di navigazione, utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta Leggi di più