Coffee cake e tanti auguri a me..

coffee cake (6)

Si sa i compleanni vanno festeggiati, e per festeggiare sapete bene cosa intendo..un torta e che sia una torta con la T maiuscola con panna, crema e tanti strati…
Ecco quindi che per il mio compleanno (gli anni non contano…sono solo un numero…no?) ho preparato una coffee cake con crema chantilly e panna… una nuvola di panna fuori e un cuore nero di caffè.. una bontà che al solo vederla mi verrebbe voglia di ripreparare…oopppss.. e si perché l’ho preparata qualche giorno fa proprio per potervela offrire oggi qui nel blog.. ma non temete in forno mentre vi scrivo sta cuocendo una nuova torta…infondo non avevo detto che non c’è compleanno senza torta??
e indovinate l’ingrediente principale?? 😉  

coffee cake (1)coffee cake (10)coffee cake (3)

Sembra complicata ma non lo è per nulla, e se non volete farcirla, la base è buonissima anche così mangiata al mattino con il caffè. ma credetemi la crema chantilly è qualcosa di meraviglioso, leggera e delicata e con il gusto deciso del caffè ci sta davvero bene. Io ho deciso di lasciare la torta bianca.. ma volendo potete spolverarla con cacao amaro o zuccherato.. per renderla meno “nuvola”.
Una fetta ad ognuno di voi… e a presto con una nuova ricetta

4.5 from 2 reviews
Coffee cake
 
Autore:
Tipo di ricetta: Dolci
Stampo/Teglia: stampo da 18 cm
Ingredienti
  • Per la base:
  • 250 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 130 g di olio di semi
  • 110 g di caffè (della moca) + 20 g di acqua
  • 1 bustina di lievito
  • 2 cucchiaini di caffè solubile
  • Per la crema chantilly
  • 2 uova
  • 20 g di farina
  • 250 g di latte
  • 50 g di zucchero
  • Bacca di vaniglia
  • 250 g di panna da montare
  • Per la copertura:
  • 250 g di panna fresca
  • ⅔ cucchiai di zucchero a velo
  • Per la bagna:
  • 100 ml di acqua
  • 50 g di zucchero
  • qualche cucchiaio di rum
Preparazione
  1. In un frullatore mescolare uova e zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, continuare aggiungendo l’olio, l’acqua, il caffè, il caffè solubile la farina e il lievito.
  2. Imburrare oppure foderare con carta forno lo stampo e versarvi l'impasto.
  3. Cuocere in forno già caldo a 180° per 40- 50 minuti minuti. Vale la prova stecchino quando esce asciutto la torta è pronta. Preparatela il giorno prima, così al momento di tagliarla sarà più semplice.
  4. Per la crema pasticcera: in un pentolino scaldare il latte, nel frattempo in una ciotola mescolare con una frusta i tuorli d'uovo con la vaniglia, lo zucchero e la farina setacciata. quando il latte è caldo unire il composto di uova e zucchero e portare a bollore continuando a mescolare, quando la crema inizia ad addensarsi è pronta. lasciarla raffreddare coperta con della pellicola in modo che non faccia la patina sopra.
  5. Per la crema chantilly: Montare la panna e unirla, cercando di non smontarla, alla crema pasticcera.
  6. Per la bagna: far scaldare 100 ml di acqua con 50 g di zucchero finchè lo zucchero non sarà sciolto, lasciare raffreddare aggiungere il rum
  7. Per la decorazione: Montare la restante panna e zuccherarla con lo zucchero a velo a piacere.
  8. Assemblaggio: Tagliare la torta in 4 strati e a piacere bagnarla con una bagna di acqua e zucchero o liquore farcire con la crema chantilly; continuare fino a terminare gli strati e poi decorare con la panna montata.
  9. Preparate la torta ⅔ ore prima in modo che la base si inumidisca bene e sia ancora più buona.
Note
* Conservarla in frigo per al massimo ½ giorni.
* La base è buonissima anche senza farcitura.
* La bagna può essere fatta anche senza il rum.
coffee cake (12)coffee cake (7)coffee cake (11)coffee cake (9)

coffee cake (13)coffee cake (15)coffee cake (8)coffee cake (1)coffee cake (4)coffee cake (5)

More from Profumo di cannella e cioccolato

24 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

: