Pastiera crumble

pastiera crumble (4)
Piatto e piatto da dessert linea ba-rock Villa d’Este Home Tivoli

Un mix tra la mimosa e la pastiera, una torta perfetta per la pasqua che sta arrivando e perchè no, per festeggiare l’8 marzo.
Questa non è la classica pastiera, lo so, ma una pastiera crumble… volevo che la parte superiore avesse un pochino l’aspetto della torta mimosa..la torta per eccellenza preparata per la festa della donna. Il risultato è stata questa torta con un guscio di frolla e un ripieno morbido e goloso. Provatela e non vi deluderà, poi per pasqua tutti a preparare quella  classica! 😉

pastiera crumble (14)Si fa velocemente, non lasciatevi spaventare dalla quantità di ingredienti o di passaggi, in meno di 30 minuti avrete la torta in forno.
Per il ripieno io consiglio una buona ricotta, che dia sapore, se amate quella di pecora utilizzate pure quella, io ne ho usata una vaccina.

pastiera crumble (10)pastiera crumble (16)

Pastiera crumble
 
Autore:
Tipo di ricetta: Dolci
Per: per uno
Stampo/Teglia: per uno stampo da pastiera da 24 cm o da crostata da 22 cm
Ingredienti
  • 150 g di farina
  • 50 g di farina di mandorle + 25 g di farina di mandorle
  • 60 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 80 g di burro
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • Una manciata di mandorle
  • Essenza di vaniglia
  • Scorza di arancia/limone
  • Per la farcitura:
  • 220 g di grano in lattina
  • 150 ml di latte
  • 10 g di burro
  • 1 uovo
  • 250 g di ricotta
  • 100 g di zucchero
  • Essenza di vaniglia
  • 35 g di scorze di arancia candite
  • 1 cucchiaio di gocce di cioccolato
  • Scorza di arancia e limone
  • Zucchero a velo per decorare
Preparazione
  1. In un pentolino portare ad ebollizione il latte con il grano, e 15 g di burro; lasciare cuocere per circa 10 minuti a fuoco lento continuando a girare.Una volta pronto spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.
  2. Per l'impasto: su una spianatoia mettere la farina a fontana, aggiungere la farina di mandorle, lo zucchero a velo, l'uovo, il burro a pezzetti, la vaniglia, le scorze di arancia e limone e alla fine il lievito.
  3. Impastare tutto velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  4. Per il ripieno: mescolare la ricotta, lo zucchero, la vaniglia, le scorze, l'uovo, il grano, i canditi e mescolare, frullare con un frullatore per rendere il tutto una crema liscia e poi aggiungere i canditi e le gocce di cioccolato, mettere da parte.
  5. Assemblaggio: Dividere l'impasto in circa metà, stenderne la prima parte e rivestire una teglia foderata con carta forno, formando un bordo di circa 3 cm, versare il ripieno e livellare bene;
  6. Mescolare l'impasto che resta con le mandorle tagliate a pezzetti e la farina di mandorle ( i 25 g in più) sbriciolare l'impasto sulla torta cercando di creare un crumble.
  7. Cuocere in forno a 180° per 35-40 minuti.
  8. Una volta pronta e fredda spolverare con zucchero a velo.
Note
*Si conserva un paio di giorni a temperatura ambiente se c'è freddo altrimenti meglio conservarla in frigo.
* I canditi e le gocce di cioccolato si possono anche non mettere.
pastiera crumble (3) pastiera crumble (15)pastiera crumble (6)

Piatto e piatto da dessert Villa d’este Home Tivoli

Tags from the story
, , ,
More from Profumo di cannella e cioccolato

19 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

: