Home DOLCICIOCCOLATO Torta al cioccolato con soli albumi

Torta al cioccolato con soli albumiQuesta torta al cioccolato con soli albumi è stata una deliziosa scoperta, per la terza volta ho partecipato allo scambio ricette nel gruppo bloggalline, e dopo aver scelto 2 ricette salate, sono tornata ai miei amati dolci.
Grazie Virginia de il Gatto pasticcione per la buonissima ricetta.

Come dicevo questa torta è stata una golosa scoperta, buona ma anche leggera grazie all’assenza dei tuorli d’uovo e del burro.
Se poi non aggiungete nemmeno la crema di nocciole, sarà un peccato di gola davvero veniale.

Altre ricette

Torta al cioccolato con soli albumi Torta al cioccolato con soli albumi

Torta al cioccolato con soli albumi
Per 1 stampo da plumcake da 21x9 cm
Piatto: Dolci
Porzioni: 6 persone
Autore: Valentina Previdi
Ingredienti
  • 160 g farina
  • 150 g zucchero semolato
  • 175 g albumi
  • 100 g olio di semi
  • 130 g latte
  • 35 g cacao amaro
  • 16 g lievito per dolci
  • 1 pizzico sale
  • qualche goccia estratto di vaniglia
  • qualche cucchiaio crema di nocciole
Istruzioni
  1. In una ciotola mescolate zucchero, latte, olio, sale, e vaniglia; unite la farina, il cacao e il lievito setacciati.

  2. Montate gli albumi a neve.

  3. Unite gli albumi montati al resto dell'impasto cercando di non smontarli.

  4. Versate il composto nella teglia da plumcake foderata con carta forno forno.

  5. Distribuite al centro qualche cucchiaio di crema di nocciole.

  6. Cuocere in forno a 180° per 25-30 minuti.

Torta al cioccolato con soli albumi Torta al cioccolato con soli albumitorta al cioccolato con albumi (5)

23 comments

Marghe 10 Marzo 2016 - 11:35

Qualsiasi torta al cioccolato ha il suo perchè, ma queste varianti con un occhio ai grassi senza rinunciare al gusto per me sono le migliori!! Non c’è nulla di meglio di concedersi un peccato di gola a cuor leggero 😉
Un bacio e buona giornata cara

Reply
valentina 14 Marzo 2016 - 13:20

Hai ragione! I dolci golosi ma senza troppi sensi di colpa sono i miei preferiti! Una bacione a te

Reply
Cristina 10 Marzo 2016 - 13:42

Ottima ricetta…per me che ho sempre vaschette di albumi che stazionano in frigorifero

Reply
valentina 23 Marzo 2016 - 6:28

e si questa è proprio utile per smaltire gli albumi..e poi è buonissima!!

Reply
Virginia 10 Marzo 2016 - 15:13

Ciao Vale!!! Che bella sorpresa che mi hai fatto! Ero mooolto curiosa di sapere cosa avresti scelto ed eccola qui! Questa torta è stata una sorpresa anche per me, delicata e gustosa senza grandi sensi di colpa! Un abbraccio

Reply
valentina 23 Marzo 2016 - 6:27

Virginia hai ragione è buonissima e light..cosa volere di più? grazie per la ricetta <3

Reply
AnnaRita 10 Marzo 2016 - 15:37

Questi sono i dolci che amo di più! semplici, genuini e golosi come nessun altro!
Rubo una fetta e scappo a lavoro!
Un bacio,
Anna

Reply
valentina 23 Marzo 2016 - 6:27

<3

Reply
tizi 10 Marzo 2016 - 17:08

questo è il tipo di dolce che divorerei a morsi, di quelli che se li ho sul tavolo della colazione non posso risparmiarmi il bis (e se ho il tempo di restare seduta un po’ di più a tavola anche il tris!): soffice, cioccolatoso e non troppo pesante!
buona serata, a presto 🙂

Reply
valentina 23 Marzo 2016 - 6:31

e si..una fetta tira l’altra..poi è light quindi anche pochi sensi di colpa..quindi come resistere??

Reply
Ilaria 10 Marzo 2016 - 22:25

stupenda!!!! adoro!!!!

Reply
valentina 23 Marzo 2016 - 6:31

grazie

Reply
Silvia Brisi 11 Marzo 2016 - 18:49

E’ supersoffice!! E molto più leggera!! Brava Vale, davvero un bel dolce!!
Buon we!!

Reply
valentina 23 Marzo 2016 - 6:31

grazie 🙂

Reply
Lablondeenfarinee 12 Marzo 2016 - 15:31

golosità senza sensi di colpa (per chi mai ne avesse ahahahah scherzo!) mi piace troppissimoooo!! Ne prendo una fettina…impossibile resistere!!
BaciBaci tesorina

Reply
valentina 23 Marzo 2016 - 6:33

ahah si per chi i sensi di colpa li ha.. e chi non li ha fortunato lui!! 😉 hihi
un bacio Ali

Reply
Paola 14 Marzo 2016 - 7:44

Sì, magari sarà un peccato di gola veniale, ma io sono dell’idea che se si deve peccare, lo si debba fare con stile 🙂

Reply
valentina 23 Marzo 2016 - 6:32

ahah su quello sono d’accordo con te.. hihi

Reply
Laura Luciani 20 Ottobre 2016 - 7:53

Ciao! La torta mi sembra ottima e vorrei provare a farla…con un paio di varianti. Ho un quantitativo industriale di albumi (tipo 20-22, in grammi non so esattamente quanti sono) perchè mio figlio cuoco usa solo i tuorli a fare la crema pasticcera e quindi ogni volta si accumulano albumi in freezer che non riesco mai a smaltire.
La mia domanda è: se ne faccio due, o se faccio una dose doppia poi si possono congelare?
e poi: gli albumi devono essere a temperatura ambiente oppure è meglio freddi di frigo perchè il dolce riesca bene?
Grazie ciao
Laura

Reply
valentina 21 Ottobre 2016 - 8:12

Ciao Laura, allora io con questa quantità ho fatto due piccoli plumcake, ma la ragazza da cui ho preso la ricetta ha fatto una torta unica (se vuoi vederla trovi il link in alto ;)) ; quindi ti consiglio se mantieni queste dosi usa pure uno stampo, se raddoppi fai due torte, perchè magari viene troppo grande e fatica a cuocere.
Una volta cotta puoi congelarla certo! poi quando la vuoi mangiare la lasci scongelare in frigo e la scaldi un attimo al microonde!;)
Gli albumi io li ho usati a temperatura ambiente 🙂
Grazie a te e fammi sapere se lo provi

Reply
Stella 16 Marzo 2017 - 22:04

Buonissima. Provata con variante gluten free con farina di riso e fecola. Soffice e senza quella parte esterna che normalmente a causa dei pochi grassi risulta quasi sempre dura.

Reply
Profumodicannellaecioccolato 17 Marzo 2017 - 17:10

mi fa davvero piacere ti sia piaciuta! e che anche in verisone gluten free venga buona!

Reply
Selene 19 Maggio 2017 - 11:23

ma che meraviglia giusto cio che stavo cercando !! e poi con il cioccolato tutto diventa più goloso :))) porovero a farla stasera :))
e ti farò sapere 🙂

Reply

Leave a Comment






* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento, al miglioramento dell’esperienza di navigazione, utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta Leggi di più