Home DOLCICROSTATE & TARTELLETTES Crostata di frutta
La crostata di frutta della mamma, questa torta c’è sempre stata; ad ogni mio compleanno, ad ogni festa, era spesso il dolce della domenica o quello che veniva preparato come dono quando si era invitati a casa di parenti. 
La crostata di frutta era ed è una certezza, dopo anni che non la mangiavo è bastato un morso per tornare bambina… Per tornare a quelle lunghe tavolate di famigliari, a quelle domenica d’estate passate a casa dei nonni, a io che correvo nei campi di erba medica, 
a io che sull’altalena cercavo di toccare il cielo con un dito… 
Crostata di frutta della mamma
100 gr di zucchero
100 gr di burro
1 uovo
Mezza bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
Un cucchiaio di latte se serve
Scorza di limone
Per la decorazione:
250 gr circa di marmellata di pesche
Frutta q.b.
Lavorare la farina,lo zucchero, il burro, il sale, l’uovo, la scorza di limone e il lievito su una spianatoia finchè non otterrete un composto liscio ed uniforme. Riporre in frigo per almeno mezz’ora meglio se un ora.
Passato questo tempo stendere la pasta su un foglio di carta forno fino a uno spessore di meno di 0,5 cm e spostate l’impasto in uno stampo da crostata con centro rialzato da 28 cm; 
se volete potete o lasciare la carta forno oppure foderare la parte inferiore dello stampo e ungere i lati con il burro, in questo caso una volta stesa la pasta sulla carta forno dovrete rovesciarla sulla tortiera e con molta cura sistemarla in modo che l’impasto sia ben livellato;
Cuocere in forno preriscaldato a 180 per 15-20 minuti. Vale la prova stecchino e comunque non deve essere troppo secca.
Farcitura:
Una volta che la crostata è pronta e fredda sformarla, e nella cavità che avrà lasciato lo stampo spalmare abbondante marmellata e poi posizionare a piacere la frutta; io ho usato le fragole, le ciliegie e il ribes del mio giardino e delle pesche acquistate.
Una volta pronta si conserva per circa 2/3 giorni; il primo giorno puó essere tenuta a temperatura ambiente poi soprattutto se fa caldo meglio tenerla in frigo.

Note:
– Se non avete questo stampo, potete utilizzare una normale tortiera lasciando un bordo abbastanza alto, e per evitare che in cottura gonfi troppo coprire con carta forno su cui spargere dei fagioli.
– Per la farcitura se preferite potete usare la crema pasticcera che trovate qui
grazie a  Tre grazie

40 comments

Silvia Brisigotti 5 Giugno 2014 - 13:09

Bellisssimaaaa!! Viene davvero voglia di addentarla!!
Un bacione!!

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:29

grazie:)

Reply
mariafelicia magno 5 Giugno 2014 - 14:48

ha un aspetto delizioso,con tutta questa frutta fresca è stupenda

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:30

grazie:)

Reply
Annamaria 5 Giugno 2014 - 15:21

Sembra un dipinto! Che bellezza e che colori..non oso immaginare la bontà!Brava:)

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:33

grazie mille.. quanti complimenti!! 🙂

Reply
consuelo tognetti 5 Giugno 2014 - 16:22

Davvero strepitosa e bellissima, complimenti!

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:33

grazie!!! 🙂

Reply
Rossella Roggio 5 Giugno 2014 - 16:47

Bellissimaa, adoro le crostate di frutta!! davvero complimenti.. un bacio cara a presto :*

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:34

grazie!!! 🙂 anch'io le adoro!! 😉

Reply
Michela Sassi 5 Giugno 2014 - 16:50

E splendida…. Non oso immaginare quanto sia buona!

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:37

grazie!! 🙂

Reply
La cucina di Esme 5 Giugno 2014 - 17:00

tesoro questa crostata è fantastica, bellissima e golosa!
baci
Alice

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:41

Grazie Ali 🙂

Reply
Simona Roncaletti 5 Giugno 2014 - 19:01

Che aspetto meraviglioso ha questa torta Vale!!! I dolci con la frutta, poi, sono sempre super!!!!:)
Un bacionen cara!

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:42

hai ragione, i dolci con la frutta sono i migliori!! 😉

Reply
Mary 5 Giugno 2014 - 20:06

E' una torta che faccio spesso anch'io, ripiena di crema pasticcera e ricoperta di frutta…buonissima! La tua Vale, è stupenda e sono curiosa di provarla con la confettura al posto della crema!! Baci, Mary

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:47

a casa mia la facciamo sempre con la confettura, perchè con la crema, secondo mia mamma, è troppo pesante.. quindi io non l'ho mai provata con la crema!! hihi
ma confermo che questa è buonissima!! 🙂

Reply
Carmen Giunta 6 Giugno 2014 - 6:32

Per fortuna che c'è sempre stata questa crostata di frutta della mamma…chissà che bontà i tuoi compleanni!!!
Complimenti a te carissima per averla condivisa (ma quanto mi piacciono queste foto) e complimenti alla tua mamma!
Baciuzzi Carmen

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:48

grazie mille Carmen!! riferirò alla mamma 😉

Reply
Chi c'è a cena stasera? 6 Giugno 2014 - 8:19

Come si fa a mettere la frutta in questo modo così perfetto?!? 😀
sei super brava Vale!
bacioni

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:51

ahah Fiorenza, grazie ma credimi a sistemare la frutta non sono niente di che.. anzi!! l'esperta è la mamma.. lei l'avrebbe sistemata molto meglio di così!! 😉

Reply
sweetjcake 6 Giugno 2014 - 8:29

Questa crostata è davvero invitante *_* *_* complimenti
Ti svelo anche una cosa…. Anche mia mamma mi preparava sempre la crostata quando ero piccola, quando faceva dei cenoni, quando c'erano delle feste e al mio compleanno…. ammetto anche che ogni tanto chiedo se me la fa, per tornare bambina ad ogni morso :* un bacione cara

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:54

hai proprio ragione!! è la stessa cosa per me!! 🙂

Reply
Virginia Sementilli 6 Giugno 2014 - 8:31

Bellissima e immagino anche buonissima!! Le torte con la frutta sono le mie preferite, soprattutto quando fa caldo!!

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:55

quando fa caldo, sono le migliori.. hai ragione!! 😉

Reply
Simona Stentella 6 Giugno 2014 - 15:17

Tripudio di bellezza e di colori!
Davvero speciale!

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:56

grazie!! 😉

Reply
Giorgia Riccardi 6 Giugno 2014 - 17:02

davvero splendida vale questa crostata…fresca e croccante..mi andrebbe proprio una fettina!
un bacio e buon we

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:56

Gio.. in arrivo una mega fetta!! 🙂

Reply
conunpocodizucchero Elena 6 Giugno 2014 - 21:48

oh finalmente riesco a venire e leggere la ricetta dopo che è tt il pomeriggio che la pregusto via fb! 😀 buonaaaaa

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:58

grazie Ele per essere passata!! 🙂

Reply
Oggivicucinocosi 7 Giugno 2014 - 6:29

E' deliziosa la tua crostata, ne mangerei una fetta volentieri, è fresca e golosa.
Un bacione, ciao Vale!

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 14:58

grazie!! 🙂

Reply
Martina 7 Giugno 2014 - 21:00

La tua crostata trasmette la sensazione di estate, freschezza, colori vivi e un profumo di buono 🙂

Reply
profumodicannellaecioccolato 8 Giugno 2014 - 15:14

grazie Marti che bello averti qui!! 🙂

Reply
Emanuela Leveratto 9 Giugno 2014 - 4:43

la crostata di frutta insieme a quella di mele e allo strudel (tanto per restare in tema) sono le torte più buone al mondo semplici ma buonissime. Anche se la pasta frolla tanto semplice non è! bello lo stampo l'ho visto in giro e non costa neppure tanto da un bell'effetto così la frutta non scappa via 🙂

Reply
Francesca Mercado 30 Dicembre 2014 - 22:39

Ho l'acquolina in bocca..;D

Una domanda: che fagioli devo mettere x non farla gonfiare?!?Io ho solo quelli in scatola tipo cannellini ma non credo che siano quelli che intendi tu..O al posto dei fagioli che altro posso mettere????
Grazie mille in anticipo!!!!
Baci

Reply
profumodicannellaecioccolato 6 Gennaio 2015 - 7:59

Ciao, scusa il ritardo.. No quelli in scatola assolutamente non vanno bene. Devono essere dei legumi secchi.. Quelli che trovi Al super nei sacchetti da mettere in amollo e cuocere. Ovviamente in questo caso non devono ne essere bagnato ne cotti servono secchi in modo che la frolla non di alzi troppo. Puoi usare i fagioli oppure lenticchie, fave, ceci, non ha importanza, l'importante è che siano secchi:)

Reply
Crostata di frutta con base morbida 19 Settembre 2016 - 18:02

[…] Questa è una nuova ricetta, presa da Enrica di Chiarapassion; una base morbida e tantissima frutta per la copertura, un dolce estivo si, ma che è deliziosa tutto l’anno!! E se amate il genere e volete provare un base meno soffice qui trovate la crostata della mamma […]

Reply

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento, al miglioramento dell’esperienza di navigazione, utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta Leggi di più