Brioches al miele e zucchero di canna

Iniziare la giornata con una brioche calda appena sfornata, e un buon cappuccino rende la giornata sicuramente migliore.. se poi le brioche sono fatte in casa con miele, e zucchero di canna.. bè allora la giornata non può che essere una buona giornata!!

Brioche al miele e zucchero di canna (5)Queste brioche sono facilissime da fare, e non hanno nulla da invidiare a quelle del bar..anzi…
Per favorire la lievitazione io non le ho farcite, ma nulla vieta di farcirle in un secondo momento… Confettura alle fragole per me..e voi cosa preferite?? 😉

Brioche al miele e zucchero di canna (14)

4.0 from 1 reviews
Brioche al miele e zucchero di canna
 
Autore:
Tipo di ricetta: Lievitati
Per: per circa 12 brioche circa
Ingredienti
  • 250 gr di farina 00
  • 250 gr di farina manitoba
  • 1 uovo intero
  • 75 gr di burro
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di miele
  • 70 gr di acqua
  • 180 gr di latte
  • 22 gr di lievito di birra
  • Scorza di limone q.b.
  • Un pizzico di sale
  • Per spennellare:
  • 3 cucchiai di latte
  • Zucchero di canna q.b.
  • 2 cucchiaini di marmellata di albicocche
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • 2 cucchaini di acqua
Preparazione
  1. Per l’impasto: nella planetaria unire zucchero, miele, uovo, burro morbido ( ma non fuso), un pizzico di sale, le farine, il latte tiepido in cui avremo sciolto il lievito con una punta di cucchiaio di miele, avviare la planetaria e mentre impasta aggiungere l’acqua sempre intiepidita, è importante aggiungerla poco alla volta in modo da controllare che l’impasto non risulti troppo appiccicoso, io ne ho utilizzata 70 gr, ma dipende molto dalle farine quindi se secondo voi l' impasto necessita di altra acqua aggiungetene ancora un pò. impastare tutti gli ingredienti poi mettere a lievitare il composto in un luogo caldo.
  2. Lasciare lievitare per 1 ora e 30 minuti circa
  3. Quando l’impasto sarà lievitato, stenderlo su un piano infarinato dividerlo in 2 e con l’aiuto di un mattarello tirare due sfoglie a circa 0,5 cm cercando di dare una forma rotonda; con un coltello tagliare i cerchi in spicchi.
  4. Prendere uno spicchio allargare leggermente il lato più largo e iniziano da li arrotolare fino a creare un cornetto. continuare così per tutti gli spicchi.
  5. Mettere su una placca con carta forno e lasciare lievitare ancora 30 minuti coperti con un canovaccio.
  6. Passati 30 minuti riprendere i cornetti spennellarli con il latte e cuocerli in forno caldo a 180° per circa 15/20 minuti.
  7. Quando mancano pochi minuti alla fine della cottura in un pentolino scaldare 2 cucchiai di acqua, 2 di succo di limone, 2 di confettura di albicocche e con il composto spennellare i cornetti, cospargere con zucchero di canna.
  8. Una volta pronti lasciare raffreddare e servire.
Note
* Si conservano per 2-3 giorni in una busta di plastica.
* Il giorno dopo perdono un pò di sofficità, ma basterà scaldare per qualche minuto al microonde per ritrovare tutta la loro morbidezza.
*Una volta cotte si possono congelare.
Brioche al miele e zucchero di canna (3)Brioche al miele e zucchero di canna (10)Brioche al miele e zucchero di canna (16)Brioche al miele e zucchero di canna (9)

More from Profumo di cannella e cioccolato

12 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

: