Crostata di Mele della mamma…

Questa non è una crostata di mele.. è LA crostata di mele… La torta di mele della mia infanzia, da quando mi ricordo a casa si faceva questa torta!! Io amo le torte con le mele e oggi nel mio piccolo ricettario ho davvero molte ricette ma questa nonostante sia semplice semplice è la mia preferita! La domenica la famiglia si riuniva per pranzo a casa dei nonni e questa era una delle torte che la mia mamma porta più spesso come dolce! Poi ricordo che quello che rimaneva veniva diviso a fette e dato ai parenti vari… A me sempre NIENTE perchè avevo la mamma super brava in cucina e me la poteva rifare anche subito il lunedi mattina… si si va be…tiè… ahah…
  La ricetta la  mia mamma l’aveva trovata su una di quelle vecchie buste di fecola di patate della paneangeli… talmente vecchia che non è quella che c’è oggi azzurrina ma blu e rossa!! Chissà quanti anni ha…  Le ricette vecchie su pezzi di carta magari anche un pò rotti e ingialliti le trovo affascinanti… Chissà quante volte sono state utilizzate, chissà da quanto tempo sono li in attesa di essere ritrovate!!
Bè passiamo alla ricetta:

Ingredienti:
60 gr di fecola di patate
140 gr di farina 
100 gr di burro
100 gr di zucchero
1 uovo 
1/2 bicchiere di latte
1/2 bustina di lievito 
1 limone
1/2 kg di mele golden

Lavorare bene il burro con lo zucchero, aggiungendo l’uovo, la fecola, la farina, il lievito, il latte, e la buccia del limone. 
Versare l’impasto in una tortiera ( se volete potete aggiungere qualche pezzetto di mela già nell’impasto.. ma nella ricetta originale non c’era) Decorare con le fette di mela e spargere sopra un pò di zucchero. Cuocere a 180° per 45 minuti senza aprile il forno.
Per la teglia io ne ho usata una da 29 ed è venuta bassina ma potete usarne una più piccola e risulterà più spessa!!

Con questa ricetta partecipo al contest di Deliziandovi

e al giveaway  di La ricetta che vale
Tags from the story
, , ,

27 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *