Home COLAZIONE Donuts speziati con glassa allo sciroppo d’acero

Donuts speziati con glassa allo sciroppo d’acero

by Valentina Previdi
Donuts speziati con glassa allo sciroppo d'acero (3)

Piatto e tazzine Villa D’Este Home Tivoli

Per il mese di marzo le ragazze di recake hanno pensato a un dolce americano, se vi dico Homer Simpson..cosa vi viene in mente??
Le mitiche ciambelle glassate! Come potevo non provarle?

Donuts speziati con glassa allo sciroppo d'acero (1)

Piatto e tazzine Villa D’Este Home Tivoli

Ecco la mia versione fedelissima alla versione delle admin 😉

5.0 from 1 reviews
Donuts speziati con glassa allo sciroppo d'acero
 
Autore:
Tipo di ricetta: Dolci
Per: per circa 6 donuts grandi oppure 12 piccoli
Ingredienti
  • Per la Glassa
  • 60 g di burro
  • 120 ml sciroppo d'acero
  • 112 g di zucchero a velo setacciato
  • Per i donuts:
  • 125 g di Farina 00
  • 1 cucchiaino di Lievito per dolci
  • ¼ di cucchiaino di Bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di Cannella
  • ½ cucchiaino Noce moscata
  • ¼ cucchiaino Chiodi di garofano macinati
  • ¼ cucchiaino di Sale
  • 1 Uovo
  • 65 g di Zucchero di canna
  • 60 ml di Latte
  • 60 g Yogurt
  • 30 g di Burro fuso
  • 1 e ½ cucchiaini di Estratto di vaniglia
Preparazione
  1. Per la glassa: In una pentola sciogliere il burro e lo sciroppo d'acero, mescolando di tanto in tanto; una volta che il burro si è sciolto, togliere dal fuoco e unire lo zucchero a velo setacciato.
  2. Mettere da parte la glassa e lasciare raffreddare e addensare.
  3. Per i donuts: Mescolare la farina, il lievito, il bicarbonato, le spezie e il sale in una ciotola.
  4. In una seconda ciotola sbattere l'uovo, lo zucchero di canna, il latte e lo yogurt fino ad ottenere un composto liscio, Aggiungere il burro fuso e la vaniglia, mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo.
  5. Versare gli ingredienti umidi negli ingredienti secchi e mescolare per ottenere una pastella molto spessa.
  6. Aiutandoi con una sac a poche versare la pastella in uno stampo per donuts, riempendo le cavità per ¾.
  7. Cuocere a 175°C per 10 minuti circa o fino a quando i bordi sono leggermente dorati.
  8. Lasciarli raffreddare.
  9. Per glassare i donuts: tenere la ciambella e immergerla per metà nella glassa
  10. Posizionare le ciambelle su una griglia per far sgocciolare la glassa.
Note
* I donuts si conservano per 2-3 giorni a temepratura ambiente.
* Sono buonissimi anche senza glassa.
*Si possono congelare sia glassati che non.
Donuts speziati con glassa allo sciroppo d'acero (5)

Donuts speziati con glassa allo sciroppo d'acero (2)

Donuts speziati con glassa allo sciroppo d'acero (4)

Piatto e tazzine Villa D’Este Home Tivoli

E ora tutti nel mio canale youtube per la colazione 😉

11 comments

raffaella 30 Marzo 2016 - 17:46

Devo imparare a farli, vanno tantissimo alle feste di compleanno dei bimbi, sono attiratissimi dalle ciambelline 🙂
ora mi segno la ricetta, ho ancora un po’ di tempo per le prove 😉
bacio
raf

Reply
valentina 17 Aprile 2016 - 21:10

Si fanno in un attimo e hai ragione, alle feste dei bimbi sono proprio perfette! 😉

Reply
zia Consu 30 Marzo 2016 - 18:07

Il tuo video fa venire una voglia di correre in cucina a prepararli 😛

Reply
valentina 17 Aprile 2016 - 21:10

ahah mi fa piacere!;)

Reply
Alessandra 31 Marzo 2016 - 10:08

Che belle ti sono venute, Vale!
Brava brava, mi hai messo voglia di rifarle! XD

Reply
valentina 17 Aprile 2016 - 21:18

grazie !!

Reply
Ilaria 31 Marzo 2016 - 23:15

davvero perfetti!!! stupendi!!!

Reply
valentina 17 Aprile 2016 - 21:20

Grazie Ilaria 🙂

Reply
ileana 1 Aprile 2016 - 16:11

braverrima!

Reply
valentina 17 Aprile 2016 - 21:18

Grazie Ile <3

Reply
Porridge d'avena 14 Agosto 2017 - 11:44

[…] Donuts, ciambelline con il donuts maker […]

Reply

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento, al miglioramento dell’esperienza di navigazione, utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta Leggi di più