Crostate mele e panettone

Avete ancora del panettone in dispensa? Ma ormai l’idea di mangiarlo vi fa solo ricordare delle abbuffate natalizie, dell’albero di Natale che ormai non c’è più e del Natale passato?
Ecco un semplice dolce per utilizzare il panettone o anche il pandoro avanzato; una semplice ma buonissima crostata con mele e panettone.
Per la ricetta devo ringraziare Valentina, del blog La Ricetta che Vale, che come sempre pubblica ricette super affidabili e buonissime!

Crostate mele e panettone

stampo rettangolare da 35x 10 cm con fondo amovibile

Per la pasta

250 g di farina 00
100 g di burro freddo a pezzetti
100 g di zucchero semolato
1 uovo grande
2 cucchiai di latte
Cannella q.b.

Per il ripieno

2 mele
2-3 cucchiai di zucchero di canna
1/2 limone
Cannella q.b.
1 fetta di panettone
3 cucchiai di confettura di albicocche

Procedimento

  • Per la pasta

    Lavorate su una spianatoia la farina con il burro freddo a pezzetti, lo zucchero, l’uovo, la cannella e il latte; formate un impasto omogeneo avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare per almeno 1 ora in frigo.

  • Per il ripieno

    Sbucciate e tagliate le mele a pezzetti piccoli, trasferitele in una ciotola e unite il succo di limone, lo zucchero e la cannella; lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Quando l’impasto avrà riposato stendetelo tra due fogli di carta forno infarinati con uno spessore di circa 0,5 cm e rivestite lo stampo precedentemente foderato con carta forno o imburrato e infarinato.
Fate riposare ancora per 20/30 minuti in frigo (Questa operazione io l’ho accorciata, lasciandola riposare solo 5 minuti).
Nel frattempo con la pasta avanzata formate dei biscotti che serviranno poi per decorare la parte superiore della torta, lasciate riposare anche questi in frigo per 5 minuti.
Mettete sulla base la confettura di albicocche e poi il panettone sbriciolato.

Riprendete le mele e versatele sopra al panettone, se macerando hanno formato del liquido, lasciatelo da parte.
Terminate con le stelline di pasta per decorare.

Infornate a 170-180 ° per 45- 50 minuti circa.

Una volta pronta lasciatela raffreddare e poi decorate con zucchero a velo.

Fonti: La ricetta che Vale

More from Profumo di cannella e cioccolato

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *