Cake alle fragole con sciroppo al limoncello e glassa al cioccolato bianco

So che molte mi diranno che ormai le fragole sono introvabili..
nei supermercati… si..
ma non negli orti.. infatti almeno da me le fragole stanno maturando proprio ora!!
Adoro mangiarle li.. in giardino, senza nemmeno lavarle…lo ammetto!! 
Questo golosissimo ma tutto sommato salutare cake l’ho preparato però qualche settimana fa per la festa della mamma.
Le fragole non erano ovviamente le mie…
troppo belle.. queste!! ahah;)
Un cake semplice senza burro e velocissimo da fare, dal profumo di limoncello e fragole e ricoperto con un glassa croccante al cioccolato bianco.. una bontà!!
Cake alle fragole con sciroppo al limoncello e glassa al cioccolato bianco

Ingredienti:
200 gr di farina 00
75 gr di fecola di patate
140 gr di zucchero semolato + 2 cucchiai per la copertura
100 gr di olio di semi di mais
110 gr di latte tiepido
2 uova
250 gr di fragole tagliate a pezzi
Succo di limone e scorza
Pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
Per lo sciroppo:
3 cucchiai di acqua
3 cucchiai di succo di limone
3 cucchiai di zucchero
3 cucchiai (scarsi) di limoncello
Per la glassa:
80 gr di cioccolato bianco 
10 gr di burro di cacao
Lavorare l’olio con lo zucchero, il pizzico di sale e la scorza di limone, unire quindi le uova intere una alla volta il latte e il succo di limone. Aggiungere alla fine la farina, la fecola e il lievito setacciati; 
Versare in uno stampo da plumcake da 25X12 cm imburrato o foderato con carta forno 1/2 impasto, posizionare una parte delle fragole tagliate in quarti lungo tutto il dolce; terminare con l’impasto rimanente, posizionare altre fragole sopra senza farle affondare(lo faranno naturalmente in cottura) e cospargere con 2 cucchiai di zucchero.
Mettere in forno già caldo a 180°190° per 45-50 minuti. Controllare sempre la cottura con uno stecchino perchè ogni forno è diverso e magari cuoce più velocemente.
Una volta che è pronta lasciarla ancora nel forno spento per 5 minuti e poi tirarla fuori e bagnarla mentre è ancora calda con lo sciroppo, facendo dei fori con uno stecco per spiedino su tutto il dolce per fare entrare meglio lo sciroppo;
Lasciare raffreddare.
Quando è ben fredda fondere a bagnomaria il cioccolato con il burro di cacao e glassare a piacere il cake.
Decorare con fragole.
Note:
– Se volete potete sostituire le fragole ad altra frutta a piacere.
– Potete omettere il limoncello e fare una bagna di limone/zucchero/acqua.
– Se non avete il burro di cacao può essere sostituito con burro o può essere omesso.
– Con l’arrivo del caldo conservare in un luogo ben fresco o frigo se non si consuma nei primi 2 giorni. 
Anche se la festa della mamma è passata da un pò..
Offro a tutte le mamme e a tutte le donne una delle rose del mio giardino..
Per altre ricette con le fragole:
Tags from the story
,
More from Profumo di cannella e cioccolato

36 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *