Torta coperta di pere, ricotta e gianduia

L’estate sta finendo, o forse nemmeno è iniziata… la voglia di accendere il forno torna, anche se a me non è mai passata…Qualche settimana fa ho preparato questa torta un pò autunnale, perfetta da bere con un buon tè…
Torta coperta di pere, ricotta e gianduia

400 gr di farina
2 uova
1/2 bustina di lievito
130 gr di burro
100 gr di zucchero
Scorza di limone
Pizzico di sale
Per la farcitura:
800 gr di pere
70 gr di cioccolato gianduia
400 gr di ricotta
6 biscotti secchi tipo oro saiwa
100 gr di zucchero + 2 cucchiai per le pere
Scorza di limone
Succo di limone
Preparare la frolla come sempre impastando farina, uova, zucchero, burro, lievito, un pizzico di sale e la scorza di limone in una spianatoia. Formare un impasto uniforme e lasciare riposare in frigo. Nel frattempo tagliare le pere  a pezzetti e cospargerle di 2 cucchiai di zucchero e del succo di limone;
Preparare la crema mescolando in una ciotola ricotta, zucchero e scorza di limone.
Tritare il cioccolato gianduia a pezzetti e i biscotti
Stendere 2/3 della pasta e foderare un teglia da crostata da 28 cm imburrata o coperta con carta forno coprire con i biscotti tritati e versare metà della crema, disporre le pere sopra insieme al gianduia, coprire con la restante crema. Con la frolla avanzata fare delle strisce piuttosto larghe e incrociandole coprire la torta.
Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti.
Note:
-Potete sostituire il cioccolato gianduia con il cioccolato che preferite.
– Se dovete conservarla per qualche giorno tenerla in frigo.
Tags from the story
, , , , ,

33 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *