Gelo di anguria

Non so voi ma l’anguria sicuramente è il frutto che preferisco.. in estate ne mangio fette enormi, la trovo rinfrescante e perfetta come fine pasto; e quindi quando sul numero di agosto di sale&pepe ho trovato la ricetta del  “gelu di mulloni” palermitano non ho resistito e l’ho provato…

Ho modificato leggermente la ricetta (non me ne vogliano i siciliani..;))
Gelo di anguria

 

(Per 2 bicchieri come in foto, 2 barattoli e una ciotolina)
1kg di anguria senza buccia
130 gr di zucchero
1 pizzico di cannella
60 gr di amido di mais
Passare al passa verdure l’anguria.
Versare il succo ottenuto in una casseruola,
stemperare l’amido di mais in un pò di succo e poi unire al restante succo insieme allo zucchero e la cannella.
Mettere su fuoco basso e portare ad ebollizione continuando a mescolare, dopo qualche minuto spegnere, versare nelle ciotoli/bicchieri lasciare raffreddare e poi conservarli nel frigo fino al momento di servire.

 

Note:
– Al composto, prima di versarlo nelle ciotoline, potete aggiungere pistacchi tritati e scaglie di cioccolato.Buono e particolare ricorda un pò il mosto d’uva.

A presto
Vale

 

Tags from the story
, ,

17 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *