Eggshell brownies.. Ovvero i brownies nei gusci di uova!!

egg shell brownies Uova sbattute, crepês, frittata, pasta.. Sono solo alcuni modi in cui potete utilizzare una buona quantità di uova, per recuperare i gusci per questa ricetta…
Giravano da un pò sul web.. Ma è stato quando li ho visti nel blog di craft marmalade che mi sono detta.. Devo provarli!!!
Ovviamente ho fatto di testa mia.. Sia mai che seguo una ricetta e cosí ho preparato un impasto leggero, senza burro, e tuorli d’uovo!!
Ah… Per questa ricetta… Dovete anche preparvi un buon caffè… E si…
Allora fate il caffè e poi provate questi …

Brownies al cioccolato e caffè nei gusci d’uovo

egg shell brownies 6Per circa 10 uova
( ma dipende molto dalla grandezza)

130 gr di farina 00
7-8 cucchiai di zucchero ( guardare nota)
2 albumi d’uovo
110 gr di latte parzialmente scremato
5 gr di cioccolato fondente
2 cucchiaini di cacao amaro
2 cucchiaini di lievito per dolci
30 gr di acqua tiepida
1 fondo di caffè da 2 tazze
Gusci d’uovo
Olio di semi

Per prima cosa dovete preparare le uova.
La sera prima vuotare le uova: praticare un foro alla base dell’uovo usando un coltello, allargare il buco e far uscire il contenuto.
In alternativa potete fare 2 fori uno sopra e uno sotto più grande e poi con l’aiuto di un beccuccio da sac a poche soffiare nel buchino più piccolo per fare uscire l’uovo… Ma vi sconsiglio questo metodo, a me ha dato problemi, visto che poi il composto in cottura è uscito dal forellino che stava sotto!!;)
Una volta che avrete svuotato i gusci immergerli in acqua e sale per 10 minuti.
Farli bollire in acqua con l’aggiunta di un cucchiaio di sale per 10 minuti a fiamma bassa. Bollire non più di 3-4 uova alla volta, altrimenti rischiate di romperle.
Lasciare asciugare bene.

aOra iniziamo la vera ricetta…
In una ciotola montare gli albumi d’uovo con un pizzico di sale; in un’altra ciotola aggiungere latte, zucchero, cacao, cioccolato fondente fuso, fondo di caffè, le farine setacciate e il lievito; mescolare bene… Se il composto risulta molto duro aggiungere ancora un poco di latte tiepido o come nel mio caso un pò d’acqua.
Incorporare alla fine gli albumi mescolando dall’alto verso il basso.
Ungere la parte interna dei gusci: versare un cucchiaino di olio di semi nelle uova e chiudendo i fori con le dita scuoterli per bene in modo da ungere tutte le pareti e poi togliere l’eccesso di olio.
Usando una sac a poche o un cucchiaino riempire fino a circa 3/4 le uova e disporle in uno stampo da muffin con il foro rivolto verso l’alto. Mettere a cuocere in forno già caldo a 180° per 15-20 minuti.
Vale la prova stecchino!!
Se la torta dovesse fuoriuscire.. non c’è problema.. quando sarà freddo, con un coltello, togliere l’eccesso di torta!
Servire con crema allo zabaione o gelato alla panna.
Sono davvero un’idea carina.. serviti in un cesto di paglia.. faranno un figurone!! 🙂
Se volete potete anche decorarle con colori alimentari!
Eggshell brownies 9
Note:
– Io ho usato solo 5 cucchiai di zucchero ed erano poco dolci, consiglio di usarne almeno 7-8 cucchiai!!
– Sono perfetti accompagnati con zabaione o un gelato alla vaniglia!! (Gnammm)
– Per renderli ancora più golosi potete aggiungere nell’impasto delle scaglie di cioccolato.
 Eggshell brownies 10 Eggshell brownies 11 Eggshell brownies 12Questa sarà l’ultima idea per Pasqua ma credo, tempo permettendo, di fare ancora un post  con un modo per non sprecare le bucce di arancia e risparmiare ovvero.. le bucce di arancia candite.. Credetemi mille volte più buone di quelle acquistate!!:)
Tags from the story
, ,

25 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *