Torta pesche e yogurt greco

torta pesche e yogurt greco 3Una torta che mette d’accordo tutti.. chi ama i dolci ma sta attento alla linea, chi è goloso, chi non rinuncia a un dolcetto anche dopo un pasto pesante, chi preferisce i dolci morbidi, e chi quelli con tanta frutta.

Una torta pesche e yogurt profumata al limone, un dolcetto per la colazione oppure con una pallina di gelato alla panna un perfetto dessert estivo.

torta pesche e yogurt greco 8Questa ricetta l’ho vista nell’ultimo numero di sale&pepe… appena ho visto la foto mi è venuta una gran voglia di provarla…però mi sembrava un pò pesante e così.. l’ho modificata eliminando il burro e aggiungendo al suo posto yogurt e ricotta, il risultato è stato ottimo! un dolce mordido umido e leggero perfetto per l’estate.

torta pesche e yogurt greco 9

5.0 from 3 reviews
Torta pesche e yogurt greco
 
Autore:
Tipo di ricetta: Dolci
Per: 8 persone
Stampo/Teglia: 22 cm
Ingredienti
  • 150 g di farina 00
  • 170 g di yogurt greco ( io ho usato il fruyo 0% alla pesca)
  • 70 g di ricotta
  • 140 g di zucchero di canna + 4 cucchiai per la copertura
  • 3 uova medio/piccole
  • 4 pesche
  • Scorza di 1 limone
  • ⅔ cucchiai di succo di limone
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • Confettura di albicocche
  • 1 pizzico di sale
Preparazione
  1. Con una frusta montate le uova con lo zucchero.
  2. Quando il composto sarà spumoso aggiungete lo yogurt, la ricotta. il succo e la scorza di limone e un pizzico di sale; continuate a mescolare.
  3. Unite la farina con il lievito al composto.
  4. Lavate e tagliate le pesche a fettine sottili.
  5. Foderate una teglia da 22 cm con carta da forno umida, versate ½ dell'impasto e fate uno strato con le fettine di pesca, coprite con il restante impasto e un altro strato di pesche.
  6. Spolverate con zucchero di canna
  7. Cuocete in forno caldo a 180° per 30 minuti, dopodiché tirate fuori dal forno spennellate la superficie con la confettura, un altro strato di pesche a fettine e spennellatrlr con la confettura, a scelta spolverate con zucchero di canna.
  8. Rimettete in forno per 10/15 minuti.
  9. Se le pesche non dovessero caramellarsi, utilizzate la funzione grill per qualche minuto.
Note
- Se preferite utilizzare yogurt bianco aumentate la quantità di zucchero a 160 gr.
- Si conserva per ⅔ giorni a temperatura ambiente, ma essendo molto umida è meglio consumarla velocemente.

torta pesche e yogurt greco 5 torta pesche e yogurt greco 1Se provate questa ricetta e vi va, scattate una foto e postatela su instagram con il tag @vale_cannellaecioccolato e #profumodicannellaecioccolato oppure inviatemi la foto per email profumodicannellaecioccolato@gmail.com oppure per messaggio privato sempre su instagram o nella pagina facebook del blog

Tutte le vostre foto verranno inserite nel made by you nella pagina facebook

Vi aspetto 😉

Tags from the story
, ,
More from Profumo di cannella e cioccolato

20 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

: