Pan brioche di zucca con uvetta

 Ho provato, ho fallito. Non importa, riproverò. Fallirò meglio.
Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Fallisci ancora. Fallisci meglio.
(Samuel Beckett)

Vi avevo detto che avrei rifatto questo pan brioche??

Detto fatto, Siamo quasi a fine novembre, tra qualche giorno entreremo nel periodo natalizio e non potevo aspettare oltre per proporvi questo pan dolce..come ultima ricetta autunnale, tenendo conto che oggi è anche il thanksgiving day e nel menù americano la zucca la fa da padrone.
Poi perchè prestissimo inizieranno le ricette natalizie… (yeahhhh)

Di questo pan brioche ho perfezionato la ricetta, aggiunto l’uvetta per rendere il dolce ancora più buono e goloso, cotto più dolcemente in modo che la crosta non fosse troppo croccante, ma soffice come quella di una brioche…Pan brioche di zucca con uvetta 

 200 gr di farina 00
200 gr di farina manitoba
100 gr di burro
150 gr di zucchero
150 gr di zucca cotta
200 ml di latte
1 uovo
24 gr di lievito di birra
2 cucchiai di rum
120 gr di uvetta passa
Per spennellare il pan brioche:
Latte q.b.
Marmellata di pesche q.b.
Zucchero di canna q.b.
Cuocere la zucca al forno, passarla con il frullatore in modo da renderla una purea omogenea.
Nella macchina del pane aggiungere farina, zucchero, burro fuso, zucca frullata, l’uovo leggermente sbattuto, latte tiepido in cui si sarà sciolto il lievito, l’uva passa ammorbidita nel rum e avviare il programma impasto della mdp.
Quando l’impasto è pronto spostare l’impasto in uno stampo da plumcake da 28 cm rivestito con carta forno, coprire con pellicola e lasciare lievitare una notte in frigo.
Al mattino lasciare a temperatura ambiente fino al raddoppio dell’impasto, circa 2 ore.
Quando sarà lievitato spennellare con il latte e cospargere con lo zucchero di canna.

 Accendere il forno a 170° e infornare il dolce, trascorsi 20 minuti alzare a 180 ° e continuare la cottura ancora per 20 minuti,
controllare la cottura con la prova stecchino e in casa allungare la cottura di 5 minuti.
Quando il pan brioche è quasi cotto spennellare con la marmellata di pesche.

17 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *