Halloween DIY

Tra poco sarà halloween e spesso per decorare la casa si acquistano decorazioni che vengono utilizzate una volta poi buttate oppure finiscono nello scantinato e non si utilizzando più…Quindi ho pensato.. Perchè non creare qualche decorazione low cost e con oggetti che tutti abbiamo in casa??? Ecco, vedete tutto nella foto, e ora via al lunghissimo post:
Spero vi piaccia!!
🙂

Cosa vi servirà:
Fogli di carta bianchi e colorati
Cartoncino
Pennarelli indelebili
Spago
Lana di diversi colori
Bicchieri di plastica
tovaglioli di carta bianchi
Vasetti di vetro
Scotch
Scotch biadesivo
Forbici
Bicchieri decorati:
Invece di acquistare bicchieri già decorati potete utilizzare semplici bicchieri di plastica e con un pennarello indelebile decorarli con espressioni mostruose. Sono semplicissimi da fare e anche carinissimi!! Se avete pennarelli di diversi colori potete anche divertirvi a creare dei veri e propri mostri!! 😉
Fantasmini appesi:
Gli stessi bicchieri decorati al contrario e appesi possono essere delle decorazioni simil fantasmino.
Oppure potete utilizzando un tovagliolo ricoprire il bicchiere decorarlo con occhi e bocca e appenderlo.
Se ne preparate molti tutti insieme sembreranno davvero dei piccoli fantasmi.
Ragnetti da appendere:
Utilizzando la lana nera create dei ponpon aggiungete qualche zampetta tagliando dei fili più lunghi e se volete di diverso colore e annodandoli al centro del pon pon aggiungete gli occhietti e con un filo appendeteli dove serve.

Lanterne mostruose:

Sono dei semplici vasetti bormioli decorati con occhi e bocca.
Utilizzando dei pennarelli ho disegnato su dei fogli bocca, naso e occhi e poi li ho attaccati.

anche di questi potete crearne molti e spargerli per la casa e una volta che halloween sarà passato basterà togliere la decorazione e avrete di nuovo il barattolo pulito.

 Ghirlanda Teschi:
Qui ci vuole un pizzico di manualità, perchè bisogna disergnare la sagoma del teschio e della bara.. altrimenti cercate sul web una immagine e poi stampatela in modo da utilizzarla come sagome.
con uno spago alternate un teschio e una bara.
Se avete fogli di altri colori potete utilizzare anche diversi colori.. io avevo solo il bianco e  mi sono arrangiata!! 😉
 Cupcake toppers: Fantasmini e bare:
Sempre come prima io ho fatto tutto a mano disegnando fantasmi e bare, trovo che siano carini non proprio regolari, ma potete stampare qualche foto da internet e attaccarle a degli stuzzicadenti con un pezzetto di scotch.. e voilà!!

Potete anche attaccarli  a delle piccole mollette e usarli come segnaposto.

 

Con questa ricetta partecipo al contest di Bricolage – ricette
Tags from the story
,
More from Profumo di cannella e cioccolato

42 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *