Home DOLCI Frittelle dolci di fiori di acacia e sambuco

Frittelle dolci di fiori di acacia e sambuco

by Valentina Previdi

Amo davvero molto raccogliere ciò che ci offre la natura e utilizzarlo nelle mie ricette, sarà che faccio parte di una famiglia che da sempre raccoglie e utilizza ciò che i campi e i boschi offrono, dalle erbe selvatiche ai funghi, ai frutti…

Era da tanto che volevo provare le frittelle di fiori di acacia, ma non trovavo la ricetta perfetta!

Così quando ho visto quella di Roberta sulla sua pagina facebook mi è subito sembrata perfetta, era la ricetta dolce che volevo!
Ed eccola qui..ho solo aumentato di un pò il miele e aggiunto la scorza di limone..che ci sta veramente bene e togliete l’odore di uovo….che sapete ormai..odio! 😉

E siccome è anche tempo di sambuco, ho provato a friggere anche qualche fiore di quello… risultato ottimo!! 😉

Frittelle dolci di fiori di acacia e sambuco

Stampa la ricetta
Frittelle dolci di fiori di acacia e sambuco
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 1-2 minuti circa
Porzioni
Ingredienti
  • 2 cucchiai di farina
  • 2-3 cucchiai di latte
  • 2 cucchiaini di miele
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • scorza di limone
  • circa 5 fiori di acacia
  • circa 5 fiori di sambuco
  • q.b. Olio di semi di girasoli
  • q.b. di zucchero a velo
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 1-2 minuti circa
Porzioni
Ingredienti
  • 2 cucchiai di farina
  • 2-3 cucchiai di latte
  • 2 cucchiaini di miele
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • scorza di limone
  • circa 5 fiori di acacia
  • circa 5 fiori di sambuco
  • q.b. Olio di semi di girasoli
  • q.b. di zucchero a velo
Istruzioni
  1. In una ciotola unite l'uovo, il miele, il latte, la scorza di limone e il bicarbonato. Aggiungete la farina e con una frusta mescolate per bene tutti gli ingredienti. Dovrete ottenere una pastella non eccessivamente morbida ma nemmeno troppo densa.
  2. Passate nella pastella i fiori e friggeteli in abbondante olio di semi mettendone pochi alla volta in padella e girandoli più volte. Quando sono bene dorati da entrambi i lati scolateli e lasciate intiepidire su carta forno. Spolverizzate con abbondante zucchero a velo e servite.

Fiori di acaciafiori di acacia

Fiori di sambucofiori di sambuco

Hai mai provato lo sciroppo di sambuco?

Fonti: Facciamo che ero la cuoca

Se provi questa ricetta, scattagli una foto e postala su instagram con l’hashtag #profumodicannellaecioccolato.
Sarà un piacere per me vedere i vostri scatti e condividerli!

6 comments

roberta morasco 5 Maggio 2017 - 10:20

Ma che bello! Grazie che hai provato la ricetta!
Ci sono molto affezionata, è ancora scritta a penna su un quadernino di mia suocera…un pezzettino di lei! <3
Un abbraccio e grazie ancora!

Reply
Profumodicannellaecioccolato 7 Maggio 2017 - 20:38

che belle quelle ricette che vengono dal passato! anch’io ho ancora quelle della mia nonna scritte a penna su foglietti!! grazie a te per la ricetta <3

Reply
zia consu 7 Maggio 2017 - 18:21

Non ho mai assaggiato questi fiori ma ti assicuro che queste frittelle mi fanno venire l’acquolina 😛

Reply
Profumodicannellaecioccolato 7 Maggio 2017 - 20:40

Consuelo sono davvero buoneee! anch’io non le avevo mai assaggiate prima…ma credo che le rifarò molto presto! 😉

Reply
liz 7 Maggio 2017 - 21:58

Il mio sambuco è ancora piccino, ma sto aspettando il momento della fioritura per provare questa ricetta, sono cuorissima!

Reply
liz 7 Maggio 2017 - 21:59

Volevo dire curiosissima, ma cuorissima per questa ricetta ci sta tutto! aahahaha

Reply

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento, al miglioramento dell’esperienza di navigazione, utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta Leggi di più