Home COLAZIONE Granola Homemade in padella

Granola Homemade in padella

La granola è un buonissimo modo per iniziare la giornata.
Se poi è fatta in casa ancora meglio. E visto che è davvero semplice prepararla..perchè non farlo?

Per chi si sta chiededo cos’è la granola, è una miscela di avena o farro e altri ingredienti come frutta secca o fresca, cioccolato spezie e tanto altro ancora.Viene poi unita con miele o sciroppo d’acero o d’agave e tostata in padella o in forno. Una volta ben asciugata si spezza in tanti pezzi e viene consumata con latte o yogurt al mattino.
In realtà è buonissima anche sgranocchiata così senza nulla.. è 😉

  • E’ perfettamente personalizzabile. In base ai vostri gusti ed esigenze potete aggiungere diversi ingredienti.
  • Si conserva per diversi giorni a temperatura ambiente.
  • E’ ottima come sostituto di cereali e muesli.
  • Per mantenere la vostra granola vegan aggiungete sciroppo d’agave o d’acero ed evitate il miele.

Granola Homemade in padellaGranola Homemade in padella

Stampa la ricetta
Granola Homemade in padella
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
6/7 porzioni
Ingredienti
  • 100 g di fiocchi d'avena
  • 60 g di uvetta
  • 30 g di farro soffiato
  • 2/3 cucchiai di fragole liofilizzate o essiccate
  • 1 manciata di mandorle intero o a pezzi
  • 5/6 fichi secchi
  • 3 cucchiai di bacche di gojii
  • 1 cucchiaio di semi di chia
  • 1 cucchiaio di semi di lino
  • sciroppo d'acero o d'agave oppure miele
  • q.b cannella
  • q.b. zenzero
  • 4 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
6/7 porzioni
Ingredienti
  • 100 g di fiocchi d'avena
  • 60 g di uvetta
  • 30 g di farro soffiato
  • 2/3 cucchiai di fragole liofilizzate o essiccate
  • 1 manciata di mandorle intero o a pezzi
  • 5/6 fichi secchi
  • 3 cucchiai di bacche di gojii
  • 1 cucchiaio di semi di chia
  • 1 cucchiaio di semi di lino
  • sciroppo d'acero o d'agave oppure miele
  • q.b cannella
  • q.b. zenzero
  • 4 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
Istruzioni
  1. Fate tostare leggeremente l'avena in padella per qualche minuto sempre mescolando. Aggiungete il farro, le mandorle intere o a pezzi, le bacche di gojii, i fichi secchi a pezzetti, l'uvetta, i semi di chia e lino e le spezie. Mescolate bene e fate scaldare.
  2. Unite lo sciroppo d'acero o d'agave o anche il miele che sarà il legante della vostra granola. Spegnete il fuoco, lasciate intiepidire un paio di minuti e poi unite anche le fragole liofilizzate e il cioccolato. Amalgamate il tutto.
  3. Stendete la vostra granola su carta forno e distribuitela bene. Lasciatela reffreddare finchè non si è indurita. Dopodichè spezzettatela e trasferitela in un barattolo.

Granola Homemade in padella Granola Homemade in padella Granola Homemade in padella Granola Homemade in padella Granola Homemade in padella

Se provi questa ricetta, scattagli una foto e postala su instagram con l’hashtag #profumodicannellaecioccolato ,
sarà un piacere per me vedere i vostri scatti e condividere le vostre foto!

4 comments

zia consu 6 Aprile 2017 - 22:35

Semplicemente geniale! L’adoro e l’ho sempre preparata in forno..questa versione non sai quante idee nuove mi ha fatto venire in mente 😛
Ne approfitto anche x invitarti al nostro contest incentrato sulla cucina di stagione e non solo, ti lascio il link e ti aspetto ^_^ http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2017/04/contest-al-km-0.html

Reply
Porridge d'avena 19 Maggio 2017 - 12:01

[…] Granola homemade […]

Reply
Monia 6 Settembre 2017 - 8:57

Ciao, ricetta stupenda che ho provato, l’unica cosa: sai dirmi dove ho sbagliato? perché mi è venuta un po’ appiccicosa e poco legata, non croccante… grazie e complimenti un sito fantastico.

Reply
Profumo di cannella e cioccolato 7 Settembre 2017 - 11:27

Ciao e grazie per averla provata! 😉 essendoci il miele/ sciroppo d’acero è normale che resti un pò appiccicosa. Poi anche la mia come vedi non è del tutto compatta, se vuoi che si formino dei pezzi grandi aumenta le dosi del miele che aiuta a tenere legato 😉

Reply

Leave a Comment

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento, al miglioramento dell’esperienza di navigazione, utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta Leggi di più