Challah all’arancia cannella e noci

Challah all'arancia con noci e cannella (7)Un impasto lievitato soffice come una nuvola, un ripieno con zucchero di canna, cannella e noci e una glassa all’arancia.
La challah è un pane ebraico mangiato tipicamente per lo shabbat… Anche questa volta devo ringraziare re cake per la ricetta, io l’ho leggermente modificata aggiungendo il ripieno, con la mia amata cannella.. ma è da provare anche in versione classica e salata!! 😉Challah all'arancia con noci e cannella (8)Perfetta per il periodo invernale un carico di vitamina c e spezie, da gustare vicino al caminetto con una tazza di tè fumante!! Provatela e poi fatemi sapere se ha conquistato anche voi! 😉 Challah all'arancia con noci e cannella (1)Challah all'arancia con noci e cannella (12)

5.0 from 1 reviews
Challah all'arancia cannella e noci
 
Autore:
Tipo di ricetta: Lievitati
Stampo/Teglia: per uno stampo da 24 cm
Ingredienti
  • 500 g di farina
  • 10 g di sale
  • 25 g zucchero semolato
  • 9 g di lievito secco oppure 18 g di lievito di birra
  • 1 uovo
  • 40 ml di olio di semi
  • 40 g miele
  • 60 ml di acqua tiepida ( io ne ho usata di più)
  • Scorza di una arancia
  • Per la glassa:
  • Succo di una arancia
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • Scorza di un arancia
  • Per la farcitura:
  • 50 g di granella di noci
  • Zucchero di canna q.b.
  • Qualche cucchiaio di latte
  • Cannella q.b.
Preparazione
  1. In una planetaria unire farina e sale; mescolare bene. Aggiungere anche il lievito.
  2. Aggiungere l'uovo, lo zucchero, il miele, l'olio e impastare, unire alla fine l'acqua fino ad ottenere un impasto morbido. (io ne ho aggiunta di più rispetto ai 60 ml della ricetta).
  3. Versare il composto in un ciotola e lasciare lievitare ben coperta per 1 ore e trenta circa, o comunque fino al raddoppio dell'impasto.
  4. Quando è ben lievitato riprendere l'impasto e dividerlo in due. Tirare entrambe le parti ad uno spessore di mezzo centimetro circa e con un coppa pasta del diametro di circa 12 cm ricavare dei cerchi.
  5. Per le rose: utilizzare quattro cerchi e metterli in fila sovrapponendoli leggermente uno sopra l'altro. bagnare leggermente la parte interna con del latte cospargere con zucchero di canna, cannella e granella di noci; arrotolare creando un cilindro e con un coltello tagliare il cilindro a metà. Continuare così fino a terminare l'impasto.
  6. Foderare la teglia e posizionare le rose ottenute con il latte piatto verso il basso lasciando un pò di spazio uno dall'altra.
  7. Coprire e lasciare lievitare ancora per 30 - 40 minuti.
  8. Nel frattempo creare la glassa: in un pentolino unire scorza di arancia, succo e zucchero lasciare bollire il composto finché non s sarà ridotto e addensato un pò. Lasciare raffreddare.
  9. Passati 30-40 minuti mettere in forno a 180° per 25 minuti circa.
  10. Sfornare e versarvi sopra la glassa mentre la challah è ancora ben calda a piacere cospargere con zucchero di canna e granella di noci.
Note
* Si conserva 2-3 giorni in una busta di plastica.
* E' possibile farla anche senza farcitura.
Challah all'arancia con noci e cannella (4) Challah all'arancia con noci e cannella (5) Challah all'arancia con noci e cannella (11)

Con questa ricetta partecipo a re cake 2.0 #10 di gennaio:

recake2.0 _1a

19 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

: