Home DOLCI Hot cross buns
Hot cross buns
Oggi avevo in programma un altro post, ma dopo aver preparato ( e assaggiato..;)) queste deliziose briochine.. Non potevo aspettare a pubblicarle!! Cosí potrete guardarle e riguardarle per tutta la settimana e nel week end.. Prepararle!! Perchè credetemi.. Ne vale la pena!! 😉 Gli hot cross buns sono semplici da fare e davvero buonissimi.
Questi deliziosi panini fanno parte del re-cake di aprile:
Re- cake è una bellissima idea, nata da 5 blogger che ogni mese propongono 1 ricetta.. appunto da rifare!!
Hot cross buns Hot cross buns
Hot cross buns 
(Per una teglia di panini) Circa 12 da 70 g
Ingredienti
  • 250 g farina 00
  • 200 g farina manitoba
  • 90 g burro
  • 125 ml latte
  • 80 g zucchero semolato
  • 12 g lievito di birra fresco
  • 2 uova
  • 50 g canditi arancia e limone
  • 80 g uvetta
  • 1 scorza arancia grattugiata
  • 1 scorza limone grattugiata
  • 1 pizzico sale
  • latte per spennellare
Bun Crossing Paste: (Pasta per fare le croci)
  • 40 g farina
  • 30 ml acqua circa
  • 1 cucchiaino zucchero a velo
  • 1 cucchiaino olio di semi di mais
  • 1 pizzico sale
Istruzioni
  1. In una planetaria inserite il latte tiepido, il burro fuso, le uova sbattute leggermente, lo zucchero, le scorze degli agrumi, le farine, il lievito a pezzetti e infine i canditi e l'uvetta. Impastate per 10-15 minuti, dopodichè mettete a lievitare nel forno spento con luce accesa fino al raddoppio, ci vorranno almeno 2 ore.

  2. Quando l'impasto è lievitato prendetelo e formate un tronchetto: dividerlo in panetti da 70 g l'uno circa.

  3. Posizionate in una teglia rettangolare foderata con carta da forno a circa 1-2 cm di distanza l'uno dall'altra e lasciateli riposare al caldo e coperti da un canovaccio per 1 ora circa o comunque finché non raddoppieranno e si saranno uniti l'uno con l'altro.

    Quando sono pronti spennellate con un poco di latte; formare la pastella con olio, un pizzico di sale, acqua, zucchero e farina e con una sac a poche formare delle croci sui panini.

  4. Infornare a 180 ° per 20-25 minuti in forno già caldo e ventilato.

Hot cross buns

Questi panini hanno origini anglosassoni e vengono consumati tipicamente nel periodo di pasqua e soprattutto il venerdì santo. La croce, secondo alcuni, simboleggia la croce di cristo mentre invece per altri questi panini hanno origini pre-cristiane e la croce simboleggia una divinità sassone e i quattro quarti della luna.

Superstizione:
Il folklore inglese include molte superstizioni che riguardano l’ hot cross buns. Una di loro dice che i buns sfornati di Venerdì Santo, che secondo la leggenda non ammuffivano, appesi al soffitto della cucina venivano conservati come porta-fortuna fino alla Pasqua seguente e ridotti in polvere venivano usati per curare ogni genere di malanno e avevano quindi potere terapeutico.
 Proteggevano dagli incendi in casa e dai naufragi in mare.

La condivisione di un panino hot cross con un’altra persona dovrebbe garantire amicizia per tutto l’anno prossimo, soprattutto se al momento in cui si spezzava si recitava la tradizionale formula:
” Metà per voi e metà per me, tra noi due deve essere buona sorte”.
Si dice che in Inghilterra questi dolci furono proibiti, ma erano talmente popolari che Elisabetta I fu costretta a creare una legge per consentirne la produzione.
Anticamente si diceva che fare una croce sopra un dolce faceva in modo che le fate non potessero ballarci sopra ne cibarsene, in questo modo si preservava secondo i credenti cristiani il dolce dall’ ammuffirsi o dal marcire.
(Preso da qui)
Hot cross buns

46 comments

Silvia Brisigotti 7 Aprile 2014 - 7:04

Brava Vale!! Sono bellissimi!! E chissà che buoniiiiii!!!

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 9:07

grazie!! 🙂

Reply
Daniela Tornato 7 Aprile 2014 - 7:20

Questi dolcetti pasquali sono molto invitanti..da rifare assolutamente..sembrano molto soffici… grazie per la ricetta Vale a presto!! Dani

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 9:08

si sono sofficissimi.. una bontà!! 🙂

Reply
Michela Sassi 7 Aprile 2014 - 7:49

Bravissima, sono deliziosi, anch'io voglio provare….
In bocca al lupo… un bacione

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 9:09

provali..sono buonissimi!!! 🙂

Reply
sississima 7 Aprile 2014 - 12:33

eccoliiiiiiiiiiiiiiii bellissimi i tuoi! Un abbraccio SILVIA

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 9:09

grazie!!! 🙂

Reply
Elisa Di Rienzo 7 Aprile 2014 - 13:14

direi che ti sono venuti bellissimi… e sicuramente buonissimi!
grazie di aver partecipato!!!
ciao
elisa

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 9:11

Grazie a te!! 🙂

Reply
conunpocodizucchero Elena 7 Aprile 2014 - 15:08

ma fatti giuro! ma adesso mi incuriosite cavoli! 🙂

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 9:13

anche per me è la prima volta.. ma ne vale la pena.. sono buonissimi!!! 🙂

Reply
valentina-latte dolce fritto 7 Aprile 2014 - 15:29

Sarà che io i lievitati li faccio spesso, ma la Re-cake di questo mese è proprio nelle mie corde 🙂 e non vedo l'ora che sia Domenica per dedicarmici! I tuoi sono venuti benissimo e ho letto con interesse anche tutte le curiosità riguardo a croci e panini da dividere!
Un abbraccio, a presto

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 9:29

io sono pigra.. però li adoro!! 😉 questi sono davvero buonissimi stra consigliati!! 🙂

Reply
flavia priolo 7 Aprile 2014 - 18:21

wow!!!Non conoscevo tutte queste storie e superstizioni…adoro quando ci sono racconti dietro le ricette!!!! 🙂

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 12:16

😉

Reply
Annalisa B 7 Aprile 2014 - 21:02

Ottimi!! Ti sono venuti una favola!!
A presto cara:)

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 12:22

grazie!! 🙂

Reply
journeycake 8 Aprile 2014 - 13:11

Ma che belli! Anche a me capita di avere in scaletta alcuni post e poi presa dall'entusiasmo posto le ultime cose fatte!! Baci

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 12:23

ahah si capita, poi quando le ricette sono troppo buone.. non resisto!! 😉

Reply
carmencook 8 Aprile 2014 - 16:28

Ma quanto sono belli Valentina!!!
Mi hai fatto venire voglia di provarli!!!
Un bacione e grazie mille per la ricetta
Carmen

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 12:25

😉

Reply
in cucina con lety 8 Aprile 2014 - 19:00

sono bellissimi da vedere e dalle tue bellissime foto traspare la loro sofficita'…li voglio provare anch'io …un abbraccio ^_^

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 12:32

grazie!! 🙂

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 12:33

grazie!! 🙂

Reply
Emanuela - Pane, burro e alici 9 Aprile 2014 - 10:24

Li devo fare assolutamente! Sono troppo belli!!!
Bravissima! Un bacione!

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 12:33

Manu provali.. sono buonissimi!!! 🙂

Reply
Beatrice Rossi 9 Aprile 2014 - 11:17

Buoni! Avevo letto da qualche parte la loro origine, ma non li ho mai fatti! Devo rimediare! Un abbraccio e buona giornata 🙂

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 12:34

falli.. vedrai che meraviglia!! 😉

Reply
An Lullaby 9 Aprile 2014 - 15:09

Questo mese non posso mancare, più guardo queste foto e più mi convinco… 😀 Ma sono morbidi come sembrano, è? mamma mia Valentina…che buoniiiii

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 12:37

si sono sofficissimi!!! An non vedo l'ora di vedere la tua versione!!! 😉

Reply
stefania 10 Aprile 2014 - 9:09

Ho messo su tre chili solo con la prima pagina del blog!!! Proverei tutto!!! E le foto aiutano ad invogliare… manca solo il profumo!!!

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 12:48

ahah 😉

Reply
sississima 10 Aprile 2014 - 12:16

deliziosi i tuoi hot cross, grazie per aver partecipato, un abbraccio SILVIA

Reply
profumodicannellaecioccolato 10 Aprile 2014 - 12:49

🙂

Reply
lagreg74 12 Aprile 2014 - 7:49

Finalmente arrivo da te…bellissimi i tuoi buns con frutti rossi…ma quanto sono buoni?

Ciao
Silvia

Reply
Oggivicucinocosi 14 Aprile 2014 - 20:36

Complimenti anche a te Vale per i tuoi buns,sono deliziosi; grazie per essere passata , piacere di conoscerti.
A presto un abbraccio!
Lina

Reply
2 Amiche in Cucina 15 Aprile 2014 - 16:11

ciao Valentina, bellissima versione, grazie per aver partecipato, un bacio e alla prossima

Reply
Mimma e Marta 16 Aprile 2014 - 20:19

Ma quanto sono belli i tuoi hot cross buns? 🙂 anche noi li abbiamo fatti e li abbiamo davvero adorati! Per la colazione poi si prestano incredibilmente bene… baci!

Reply
Silvia Ferrante 18 Aprile 2014 - 16:55

Bravissima e grazie per aver partecipato!
A presto Silvia

Reply
Sara by Dolcizie 22 Aprile 2014 - 12:34

Che bravaaaaaaaaaaaa !!!!!!

Reply
Hot cross buns 25 Maggio 2016 - 15:09

[…] ricetta! Questo mese ho voluto partecipare al progetto Re-Cake dopo aver visto la versione di Valentina. Ho preso spunto da lei per quanto riguarda la quantità degli ingredienti apportando pochissime […]

Reply
Canditi a modo mio 19 Agosto 2016 - 11:06

[…] molto più forte di agrumi e non sanno solo di zucchero!! Li ho già usati anche per i miei hot cross buns… Buonissimi!!  Non è la ricetta originale… Che è molto lunga da […]

Reply
Pan brioche alla zucca 8 Ottobre 2016 - 17:42

[…] ma non trovavo mai la ricetta giusta.. e così.. me la sono un pò inventata!! Sono partita dagli hot cross buns, ho adattato la ricetta.. e il risultato è stato proprio un successo.. ma ho in mente qualche […]

Reply
Colomba di Pasqua facile e veloce 12 Aprile 2017 - 8:52

[…] Hot cross buns (brioche con uvetta) […]

Reply
Pan brioche facile e veloce | Profumo di cannella e cioccolato 26 Agosto 2017 - 16:26

[…] Hot cross buns […]

Reply

Leave a Comment






* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento, al miglioramento dell’esperienza di navigazione, utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta Leggi di più