Porridge d’avena

Il porrige è un ottimo modo per iniziare la giornata, è una delle colazioni classiche degli anglosassoni, ma negli ultimi tempi sta diventando sempre più conosciuta anche qui in Italia.

Il porridge non sono altro che fiocchi d’avena cotti nel latte o semplicemente nell’acqua e poi guariti con frutta fresca, yogurt e sciroppo d’acero. E’ proprio così che io l’ho mangiato, ma voi a piacere potrete scegliere ciò che vi piace di più! 😉

Porridge d'avena

Porridge d'avena 

Stampa la ricetta
Porridge d'avena
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti circa
Porzioni
2 persone
Ingredienti
  • 80 g di fiocchi d'avena
  • 200 ml di latte
  • 150 ml di acqua
  • Sciroppo d’acero q.b.
  • 3-4 fragole
  • q.b. yogurt bianco zuccherato o al naturale
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 10 minuti circa
Porzioni
2 persone
Ingredienti
  • 80 g di fiocchi d'avena
  • 200 ml di latte
  • 150 ml di acqua
  • Sciroppo d’acero q.b.
  • 3-4 fragole
  • q.b. yogurt bianco zuccherato o al naturale
Istruzioni
  1. Tostate le mandorle a lamelle in padella per qualche minuto..
  2. Mettete i fiocchi d’avena in un pentolino e aggiungete il latte e l’acqua; fate cuocere a fuoco medio/basso mescolando di tanto in tanto. Ci vorranno circa dai 5 ai 10 minuti perchè il porridge sia pronto, l'avena dovrà aver assorbito tutto il liquido. Unite lo sciroppo d'acero e mescolate bene.
  3. Versate in 2 ciotoline e guarnite con qualche fragola fresca, yogurt bianco, sciroppo d'acero e le mandorle tostate.

Porridge d'avena

Porridge d'avena

Porridge d'avena

E voi…Avete mai provato il porridge?

Baci
Valentina

Altre idee per la colazione?

igSe provi questa ricetta, scattagli una foto e postala su instagram con l’hashtag #profumodicannellaecioccolato ,
sarà un piacere per me vedere i vostri scatti e condividere le vostre foto!

7 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *