Zuppa di fagioli

Non so voi, ma dopo i cioccolatini, i bomboloni, e le castagnole io ho bisogno di un piatto light.. e magari visto che ancora fa freddo anche di caldo; questa zuppa di fagioli è perfetta. ricca di verdure, legumi e povera di grassi.  Questa zuppa mi ricorda molto la mia infanzia, la mia nonna la preparava sempre aggiungendo anche la pasta,purtroppo non sono riuscita a farla buona come la sua.. ma non era niente male

 

Zuppa di fagioli

(per 2 persone)
250 gr di fagioli misti congelati oppure secchi
2 carote
1 cipolla
1 patata media
8 cucchiai scarsi di conserva di pomodoro
1 crosta di grana padano
3 fette di prosciutto crudo oppure 2 fette di pancetta
2 foglie di alloro
1 ramo di rosmarino
1 spicchio di aglio
Basilico secco q.b.
Olio evo
Sale
Pepe
Acqua o brodo vegetale qb
Se utilizzate dei fagioli secchi metterli in ammollo la sera prima.
 Sbucciare la patata e tagliarla in pezzetti grandi, tritare le carote, la cipolla e mettere il tutto in una casseruola con i fagioli e tutti gli altri ingredienti; aggiungere un filo di olio extravergine e il prosciutto o la pancetta tagliata in fettine molto piccole, coprire con abbondante acqua oppure se lo avete del brodo vegetale.

 Cuocere a fiamma media per circa 30/40 minuti o comunque finché le verdure e i fagioli saranno cotti (dipende dal tipo di fagioli utilizzati) aggiustare di sale e pepe. Se durante la cottura la zuppa dovesse asciugarsi troppo aggiungere ancora un pò di acqua/brodo vegetale tiepidi.

 Quando è pronta potete decidere se utilizzarla come base per un minestrone aggiungendo della pasta oppure gustarla con dei crostini.
Note:
– Se siete di corsa potete utilizzare dei fagioli in scatola, in questo caso aggiungeteli alla fine e lasciateli cuocere in pentola per giusto 2 minuti in modo che non si sfaldino.
– La quantità di acqua/brodo vegetale da aggiungere è a vostro piacere, dipende se la preferite più liquida oppure più asciutta.
– Si può insaporire con altre verdure a piacere sedano, zucca, zucchine…

26 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *