Triple chocolate star pops

Salaga dula mencica bula 
Bibbidi bobbidi bu
Se le pronunzio che avviene laggiù?
Bibbidi bobbidi bu
L’avevo promesso niente fritto..oggi!! Ma non vorrete che nel giorno di carnevale pubblichi un post normale senza un pó di colore e allegria?
EEEEE noooo!!!
Quindi ecco a voi le mie bacchette magiche..per fare tante magie!!
Triple chocolate star pops

Le vostre bimbe impazziranno per queste bacchette magiche e i grandi le divoreranno in un batter d’occhio!!

Sono golose e veloci da fare anche all’ultimo minuto e sono un modo per usare biscotti secchi avanzati o i fondi del sacchetto di cereali!!
Io ho utilizzato lo stampo magic pop della silikomart le stelline una volta pronte si sono staccate in un’attimo senza rompersi e poi è versatile può essere usato sia in frezer che nel forno perchè adatto a temperatura dai -60° a 230°.
Per 4 stelline:
30 gr di cioccolato al latte
30 gr di cioccolato bianco
50 gr di cioccolato fondente circa..
50 gr di biscotti 
15- 20 gr di riso soffiato al cioccolato
1 cucchiaio di nutella
Tritare i biscotti in modo che rimangano dei pezzi e fondere il cioccolato al latte con il microonde.
 Mischiare i biscotti tritati al cioccolato, a un cucchiaio di nutella e riempire fino a metà lo stampo magic pop, premere bene in modo che non ci siano spazi vuoti.
Posizionare i bastoncini per cake pops( inclusi nella confezione dello stampo) e lasciare solidificare per 20 minuti in frigo.
Fondere, sempre al microonde, il cioccolato bianco e mischiarlo al riso soffiato al cioccolato,riempire la parte rimanente dello stampo. 
Anche questa volta aiutandosi con il cucchiaio premere bene e chiudere tutti i buchi.
Lasciare solidificare qualche ora in frigo.
Togliere dallo stampo.
Fondere 2/3 del cioccolato fondente e quando è sciolto aggiungere l’altra parte mescolando bene finchè il cioccolato non sarà sciolto in modo uniforme.
Glassare la parte con i biscotti e decorare con i wonder grains alla fragola e i wonder sugar oro.
Lasciare solidificare a temperatura ambiente per 1 ora.

Note:
– Si conservano a temperatura ambiente per qualche giorno…anche una settimana nelle stagioni fresche!
– Se non avete lo stampo potete prepararlo in una teglia foderata con carta forno e quando è solido tagliarlo a pezzi con un coltello affilato.

Non so se avete notato il nuovo banner e logo?! Vi piace? È merito di @virgola_ l’ho scoperta su instagram e mi sono innamorata dei suoi disegni!! Non ho potuto resistere e le ho chiesto se poteva creare per me un banner e un logo.. Io lo adoro.. siamo io ( giuro sono cosí mi somiglia tantissimo!!) e Artú il mio cucciolo che avete già conosciuto!! 
Se siete interessate a un disegno personalizzato… Ma crea anche t-shirts, tazze, segnalibri e cover per il cellulare, seguitela su fb e nel suo shop etsy!!
Io, che non so neanche disegnare un fiore, la invidio per quanto è brava!


E se proprio non potete fare a meno di qualcosa di fritto..
Nel blog trovate…
Buon carnevale..  Io corro a fare qualche magia!! 😛
Se la testa hai un po’ confusa
e il tuo cuor non sa che dir
con arte magica ti saprò dir
quale via seguir.

Tu sei piena di fastidi
e le cose vanno mal?
Con arte magica posso trovar
che cosa devi far…

Salaga dula mencica bula 
Bibbidi bobbidi bu
Se le pronunzio che avviene laggiù?
Bibbidi bobbidi bu

Salaga dula mencica bula 
Bibbidi bobbidi bu
fa la magia tutto quel che vuoi tu
Bibbidi bobbidi bu

Salaga dula va
Mencica bula fa
ma la formula inver che val di più
è Bibbidi bobbidi bu

Salaga dula mencica bula 
Bibbidi bobbidi bu
fa la magia tutto quel che vuoi tu
Bibbidi bobbidi bu

Salaga dula mencica bula 
Bibbidi bobbidi bu
fa la magia tutto quel che vuoi tu
Bibbidi bobbidi bu

Salaga dula mencica bula 
Bibbidi bobbidi bu
fa la magia tutto quel che vuoi tu
Bibbidi bobbidi bu

Salaga dula va
Mencica bula fa
ma la formula inver che val di più
è Bibbidi bobbidi bu

Salaga dula mencica bula 
Bibbidi bobbidi bu
fa la magia tutto quel che vuoi tu
Bibbidi bobbidi
Bibbidi bobbidi
Bibbidi bobbidi bu

                                     

Per le foto ho preso ispirazione da “La ricetta che Vale“qualche mese fa ha utilizzato questo stesso stampo per creare dei gelati magic pop!! 😉 

Tags from the story
, , ,
More from Profumo di cannella e cioccolato

57 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *