Banana bread

Vi devo davvero ringraziare, 
non pensavo il mio post sul giardino sarebbe piaciuto tanto e invece mi avete fatto tanti complimenti anche per le foto… e di questo io ne sono davvero felice <3

Anche perchè come dicevo le ho fatte con una compatta e non vi ho detto che ho la mano che sembra una tremarella e fare le foto a mano senza cavalletto è difficilissimo per me!!
Di certo non potrei fare il medico… che disastri combinerei!! 😉

Per ringraziarvi oggi un banana bread che potrei definire più banana che bread!! ahah
L’ho preparato qualche tempo fa, causa un enorme quantità di banane regalatemi dal fruttivendolo perchè troppo mature… di norma uso 2 banane medie o 3 se piccole.. in questo caso ne ho usate 4 belle grandi e il risultato è stato questo.. un dolce umido e un pò “ammassato” come si dice da me.. ma a me è piaciuto un sacco!!
Consiglio comunque di non esagerere con le banane.. 2 sono perfette!! 😉 Ormai sono nel mode del senza e quindi anche questo dolcetto è senza burro!! 😉

Banana bread
250 grdi farina
30 gr di maizena
115 gr di zucchero (1/2 z. semolato e 1/2 zucchero di canna)
2 uova
80 ml di olio
200 ml di latte
70 grdi uvetta
1 cucchiaio di rum
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
4 banane medie molto mature

Mettere in ammollo l’uvetta nel rum.
In una ciotola con una forchetta o le fruste elettriche mescolare zucchero, lievito, olio, le uova leggermente sbattute e il latte.
Tagliare 1/2 delle banane a fettine e l’altra metà frullarle.
Aggiungere quelle frullate al composto e mescolare. Unire poi la farina e il maizena con il sale ( meglio se setacciata). Aggiungere infine le banane a fette e l’uvetta infarinata. Versare il composto in uno stampo da 28 cm circa da plumcake foderato con carta forno a 180° per 30-40 minuti.
La prova stecchino serve per capire se l’impasto è cotto.. ma rimarrà comunque umido per la presenza massiccia delle banane!! 

Questa ricetta la utilizzo da tanto, e non ricordo dove l’avessi presa; l’ho modificata abbastanza ma se qualcuno la riconoscesse come sua sarò felice di  inserire il link. 🙂

In questo periodo gfc non vuole proprio funzionare…
Se volete seguitemi su google + o sui vari social.. trovate tutte i link a lato!
Così non perderete nemmeno una ricetta!!
🙂

Tags from the story
, ,

33 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *